Occhi.
Occhi di ghiaccio.
Occhi nei quali mi sarei persa,
se solo li avessi guardati un attimo di più.
Occhi, riflesso di un mondo.
Riflesso di terrore, di domande.
Occhi un tempo saggi.

Occhi ormai stanchi, stanchi di guardare e non capire,
stanchi di urlare e non essere ascoltati.

Ragazza afgana.

Steve Mccurry, 1984

Immagine

Annunci

2 thoughts on “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...